Guide lineari e sistemi di movimentazione

Progetta, costruisce e commercializza unità di scorrimento lineari per la movimentazione semplice o complessa.
I moduli lineari forniti da C.T.S., sviluppati ed evoluti nel corso degli anni, sono in grado di ricoprire vaste aree di impiego. Movimentiamo da pochi grammi a centinaia di chili, calibrando di volta in volta le strutture e le parti meccaniche fino ai minimi particolari.
Le rotelle scanalate a perno folle, su cui scorrono i nostri sistemi, sono disponibili sia concentriche che eccentriche. Le prime servono a ottenere il parallelismo fra carro e guida, mentre le seconde, con la possibilità di regolazione del precarico, eliminano i giochi e determinano una maggiore o minore fluidità del sistema. La scanalatura a 120° dell’anello esterno permette il moto sia su barra tonda d’acciaio, ottenendo un’elevata scorrevolezza (due punti di tangenza), sia su barra esagonale. Inoltre tutte le rotelle possono essere fornite in versione ZZ con parapolvere, 2RS a tenuta stagna e 2RS a tenuta stagna inox.
I moduli lineari standard a larga diffusione sono mossi da cinghia dentata ad alta resistenza, ma nelle applicazioni speciali si fa uso di cremagliere, catene o viti.
L’esperienza ventennale nel settore ha portato ad un progresso e alla possibilità di eseguire movimenti combinati e tridimensionali. La grande componibilità dei sistemi consente l’installazione di più unità di guida per realizzare portali e assi cartesiani secondo le specifiche e le necessità del singolo cliente. I sistemi modulari C.T.S. sono predisposti per i riduttori a vite senza fine Bonfiglioli ma, con l’impiego di specifiche flangie di adattamento, sono anche facilmente motorizzabili per qualsiasi altro tipo di riduttore.
Infine l’officina meccanica con i nuovi centri di lavoro a controllo ci permette lavorazioni esclusive e completamente a disegno con la possibilità per il cliente di creare le soluzioni più funzionali alle sue esigenze.